She-Y: il karitè di lusso

She-Y: il karitè di lusso

4 1258


Io sono una persona pigra.  Anzi, è ben peggio di così, perchè in realtà io sono una persona molto attiva di testa, mi piacciono mille cose e cerco di coltivarle e trovare spazio per tutte; poi però sono pigra su cose più semplici… sono una pigra selettiva.

Palestra? ehum.. pigra

Dieta e cucina più sana? ehm… pigra ancora…

Attività con i bambini? Feste da organizzare? Casa da sistemare? Gestione del tempo? Doveri da portare a termine? Week-end da pianificare? Eccomi!!!!

La mia pigrizia compare anche per cose banali, come spalmarmi una crema corpo dopo il bagno… è una cosa che mi è sempre andata stretta e che mi viene difficile da fare mio come gesto.

image3Eppure non rinuncio praticamente mai al mio bagno serale : l’acqua calda,  un buon prodotto profumato da utilizzare, lo scrub e quei venti minuti di relax in cui rimettere insieme i pensieri, rigenerarmi e prendermi cura solo di me stessa.

Per quello adoro provare e scoprire prodotti nuovi e, così come il bagno è il mio momento per eccellenza, utilizzare prodotti che lo rendano un piccolo lusso, diventa una bella soddisfazione.

Tempo fa sono stata ad una presentazione di una nuova linea corpo: She-Y

Mi ha colpita subito per la formulazione, per la storia, per le profumazioni. I prodotti (ad oggi in gamma ci sono uno scrub e due creme corpo), utilizzano il karitè come ingrediente principale.

E’ un karitè particolare, proveniente dal nord del Ghana e considerato di qualità superiore; peraltro la fondatrice, Menaye Donkor (fra gli altri anche Miss Ghana nella sua vita), lo acquista proprio dal suo paese di origine, lasciando che una parte dei profitti torni alle donne ghanesi per valorizzare e legittimare il proprio lavoro, favorire l’educazione e la costruzione di scuole dedicate ai propri bimbi.

Ma parliamo dei prodotti; io sto utilizzando lo scrub da diverse settimane e mi piace davvero moltissimo.

Sia lo scrub che le creme mantengono la profumazione naturale del Karité, valorizzandola con tre fragranze: Black Orchid, sensuale ed esotico, Olive, equilibrato e fresco allo stesso tempo, e infine Praline, un profumo cremoso e avvolgente (per chi ama la vaniglia come me è davvero una favola).

image2Le creme contengono burro di karitè concentrato (18%), acido ialuronico per idratare la pelle, vitamina E e una miscela di alghe rosse che fungono da booster per l’azione antiossidante e tonificante.

Lo scrub invece contiene granuli di mallo di noce; un’azione esfoliante meccanica quindi, ma delicata e naturale, che favorisce il ricambio cellulare e mantiene la pelle morbida e liscia.

Ne prelevo una noce nel palmo di una mano; la consistenza è ricca e corposa e riesco a tirare molto bene il prodotto così che sia sufficiente una piccola quantità per esfoliare il corpo.

La presenza del karitè lascia la pelle davvero vellutata e il profumo è piacevole… una vera coccola.

image4

Unica pecca è che i prodotti non saranno reperibili ovunque; per ora li trovate presso Corso Como 10 e Boscolo Hotel Milano, ma spero che presto siano acquistabili anche online come ci aveva anticipato Menaye perchè sono davvero da provare se amate i prodotti naturali e ricercati.

EVENTO SHE-Y MENAYE
 

4 COMMENTS

  1. adoro il karitè per la pelle, la lascia morbidissima per cui se ha anche un buon profumo potrebbe proprio fare al caso mio. Grazie cara

  2. da quando dovrebbero vendere online se decideranno di farlo? lo scrub mi ispira davvero moltissimo!!!!!!

Leave a Reply

11 − 1 =