• Calendar

    August 2009
    M T W T F S S
        Sep »
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
  • Seguimi via Rss




    Archivio del giorno 21 agosto, 2009

    venerdì 21 agosto, 2009

    Da quando è nata la mia bimba ho scoperto di avere una passione per tutto quello che si può creare da sè per decorare la cameretta dei bambini, per vestirli, per lasciare insomma un qualcosa di proprio vicino al proprio bambino.

    Navigando su Internet ho trovato il sito di una ragazza che realizza degli animali in feltro davvero molto carini e quindi ho preso ispirazione da quello che lei aveva fatto per realizzare una decorazione da appendere alla cameretta della mia bimba.

    Ecco il risultato:

    IMG_2407.JPGIMG_2405.JPG
    venerdì 21 agosto, 2009

    Segnaposto rosa e cioccolato

    Alcune volte manca semplicemente l’idea.. lo dico sempre….

    Stavo curiosando un po’ sul sito di Martha Stewart e ho trovato questi segnaposto semplicissimi eppure molto carini ed eleganti.

    frutta1.jpg

    Basterà procurarsi del cartoncino rosa e del cartoncino marrone su cui stampare, incollare del nastro ed il gioco è fatto.

    venerdì 21 agosto, 2009

    Frutta party

    Questi cestini di frutta sono perfetti da mettere sulla tavola di un buffet sia come decorazione che per servire qualcosa di speciale che stupirà i vostri ospiti.

    Così semplici da realizzare e di grandissimo effetto.Questi in foto sono alcuni esempi delle creazioni di Edible Arrangements un sito americano che li consegna anche a casa.

    2.jpg1.jpg

    Potete provare però anche a farli da sole.

    Procuratevi un vaso ed una spugna per le composizioni di fiori (le trovate anche dal fiorista di fiducia), degli stecchini di legno lunghi.

    Lavate la frutta, infilatela nello spiedino prendendo spunto dalle immagini.

    Se volete dare un tocco in più intigete qualche frutto nella cioccolata fusa, oppure utilizzate gli stampi dei biscotti per dare alla frutta delle forme particolri e … voilà il gioco è fatto.