Beauty
Tutti i contenuti sul beauty e skin care

1 399

Sole, gite all’aria aperta, week-end al mare o in montagna, finalmente è arrivata l’estate e queste sono giornate ed occasioni bellissime a cui noi cerchiamo di non rinunciare mai.
Quando però hai due bambini (di cui una con la pelle sensibile e bianco latte che si brucia persino le dita dei piedi) diventa importantissimo trovare prodotti efficaci per proteggersi dal sole; se poi sono pratici e facili da usare.. tombola!

image3
La situazione tipo di una mamma solitamente è questa:
si arriva in spiaggia o in piscina con mille cose in mano, i bambini saltano giocano, sono impazienti di entrare in acqua, giocare con la sabbia e quando avete finalmente trovato le creme nella borsa, loro sono già belli lontani, bagnati oppure pieni di sabbia.. tipico 🙂
Primo consiglio quindi è anticipare il momento della crema: dopo la colazione, via a lavarsi e vestirsi e dopo aver messo il costume, applicate loro la crema mentre siete ancora in casa… di solito i bambini sono più calmi, le mani sono ancora libere e vi resterà solo da riapplicarla ogni due o tre ore circa.
Prima vi dicevo prodotti facili e veloci da usare… non a tutti i bambini infatti piace mettere la crema (specie se sottraggono tempo al gioco).

image5
I miei due bimbi sono molto diversi fra loro: Nabiki non ama la crema, le dà fastidio la sensazione di appiccicaticcio che alcuni prodotti possono lasciare, non vuole farsi spalmare nulla e vuole metterci meno di dieci secondi.
In questi giorni quindi ho utilizzato su di lei lo Spray Anti-Sabbia di Garnier Ambre Solaire con spf 50.
Agito la bomboletta, le chiedo di mettersi davanti a me e vaporizzo il prodotto in pochissimi secondi… non devo spalmare, non è unto e protegge da raggi UVA, UVB e UV lunghi e, udite udite, non lascia appiccicare la sabbia (niente cotoletta quest’anno ;-)).. in più è resistente all’acqua, quindi… bingo!

image2
Kian è completamente diverso… lui si siede fra le mie gambe e vuole che io gli spalmi la crema con calma, controlla che la metta bene ovunque e in realtà questo momento per lui è una forma di coccola… Ho quindi usato su di lui lo stesso prodotto ma in versione Latte Pelle Bagnata. Protezione sempre alta e resistente all’acqua, ma con una texture fluida e facile da stendere… si assorbe in pochissimi secondi e resiste all’acqua ben 80 min, con il vantaggio poi di poterla riapplicare anche a pelle bagnata e senza doverlo asciugare prima…. Una meraviglia!

image6
Mi raccomando: non dimenticate di applicare la crema più volte durante la giornata e se necessario anche di far indossare ai bambini un cappellino o una maglietta specifica per sole e acqua (è una delle buone norme per l’esposizione al sole dei bimbi che Garnier promuove assieme alla Lega Europea contro il Cancro).Nabiki e Kian indossano quasi sempre un cappellino se sono fuori dall’acqua, ma a lei soprattutto vaporizzo un po’ di crema anche sulla riga dei capelli perchè la sua pelle è molto bianca e davvero sensibile.. In ultimo.. parlate e spiegate.. l’informazione e il dialogo fanno parte dell’educazione e dei comportamenti che i nostri bimbi adotteranno: non abbiate paura di spiegare perché la crema è importante, cosa può succedere se non si proteggono e se come i miei, in questo periodo frequenteranno dei camp estivi passando giornate all’aria aperta, non dimenticate che il sole batte anche in città!

image4#EspertiDelSole #Garnier #GarnierAmbreSolaire #protectyourfuture
#SponsoredByGarnier

 

7 1243

E’ da circa un mese e mezzo che sto testando il nuovo epilatore Wet&Dry Philips Satinelle Prestige.
Era tantissimo tempo che non ne usavo uno – direi quasi dai tempi dell’Epilady (chi è della mia generazione sa di cosa sto parlando) – e devo ammettere che mi sono chiesta perché io non ne abbia più utilizzato uno.
image1
I vantaggi sono davvero tanti:

– Comodità: potete utilizzare l’epilatore nella comodità di casa vostra, il che significa non dover prenotare, uscire da casa, truccarvi o pettinarvi per apparire decenti … Potete scegliere di farlo a qualsiasi ora con calma, magari con la televisione in sottofondo o prima di un bel bagno caldo. E’ cordless e quindi non siete vincolate alla lunghezza del cavo, alla vicinanza della presa elettrica e potete quindi portarlo davvero per tutta la casa nel posto a voi più comodo, utilizzarlo sdraiate, sedute, in piedi… insomma, davvero dove e come volete. In più è Wet&Dry quindi potete tranquillamente utilizzarlo anche nella vasca da bagno o sotto la doccia

BRE650_00-U4P-global-001

– Risparmio di tempo e denaro: investire in un epilatore casalingo è anche un risparmio. Sì, perché una volta effettuato l’acquisto potete utilizzarlo all’infinito, risparmiando sui costi dell’estetista o, se siete già brave nel fai da te, risparmiando su ricambi cera, lamette o qualsiasi cosa voi utilizziate in alternativa. L’apparecchio è li a vostra disposizione, pronto a rendervi servizio ogni qualvolta ne avrete bisogno. Inoltre il fatto di poterlo utilizzare a casa vi permette di risparmiare anche il tempo di andare e tornare dal centro estetico.. non male.

– Mai brutte sorprese: vogliamo parlare dell’imprevisto? Ma si, la giornata in cui scoprite improvvisamente di dover indossare un bel vestitino, andare in piscina, un appuntamento romantico e non siete perfettamente depilate? In questi casi spesso si ricorre a metodi drastici come l’utilizzo del rasoio pur di scampare la figuraccia, ma magari non è il metodo di epilazione che avremmo voluto.. in questo caso invece basta accenderlo e in pochi minuti, in qualsiasi momento, niente sorprese spiacevoli 😉

Ma parliamo delle caratteristiche e di quello che mi è piaciuto.

Il nuovo Satinelle Prestige è cordless come dicevo, il che significa che potete utilizzarlo anche senza filo. La carica dura veramente moltissimo tempo e questo lo rende ancora più pratico. Immagino ad esempio di portarlo in vacanza con me avendolo caricato completamente prima di partire; posso mettere in valigia solo l’epilatore senza cavi o altro, risparmiando anche sullo spazio.

Premendo il tasto di accensione, sulla parte frontale dell’apparecchio, in corrispondenza della testina di epilazione, si accende una luce al led bianca che illumina perfettamente la pelle. La luce e’ davvero comoda perché vi consente di vedere anche i peli più piccoli e sottili evitando di tralasciarli e, se lo utilizzate di sera o in un ambiente con poca luce, vi permette di vedere davvero bene quello che state facendo.

image2

L’impugnatura è comoda e l’apparecchio leggero e maneggevole.

Nella confezione trovate anche 8 accessori da montare sul corpo principale: testine riduttive per la zona da trattare, skinstretcher per tendere la pelle durante la depilazione,  un rasoio con pettine di regolazione altezza (se volete effettuare una rasatura in zone delicate del corpo), una spazzola esfoliante perfetta per togliere le cellule morte dal corpo mentre fate doccia o bagno e una testina massaggiante.

BRE650_00-IMS-en_AUConfesso che ho provato le testine per viso e zone sensibili e non mi hanno entusiasmato, o meglio non le ho trovate efficaci: la sensazione è stata che con queste testine montate, l’apparecchio facesse più fatica ad eliminare i peli e, dato che non provavo alcun beneficio reale nel tenerle montate, le ho sfilate pochi minuti dopo.  A mio avviso l’apparecchio è già sufficientemente delicato da poter essere utilizzato senza testine anche su viso e zone delicate come l’inguine.

Importante tenere l’epilatore a 90 gradi rispetto alla pelle, così da avere la giusta angolazione che permette alle pinzette di prendere e strappare il pelo velocemente e in maniera ottimale.

BRE650_00-U3P-global-001

Molto buone anche la testina massaggiante e la spazzola esfoliante; non sono il motivo principale che dovrebbe spingervi all’acquisto di un apparecchio del genere, ma funzionano discretamente e piacevolmente per cui sono un buon optional aggiuntivo da avere per una cura a 360 gradi.

Non ho invece provato il rasoio in dotazione per il semplice fatto che non uso i rasoi elettrici e se proprio mi capita di doverlo utilizzare, ho sempre preferito quello manuale da utilizzare con sapone o crema sotto l’acqua. Anche in questo caso però mi viene da commentare che è sicuramente un buon optional da avere a disposizione, soprattutto se lo utilizzate fuori casa o in viaggio per avere tutto con un unico apparecchio.

BRE650_00-U2P-global-001

 

Un buonissimo apparecchio quindi con un buon rapporto qualità prezzo (su Amazon lo trovate a circa 100 euro) che vi consiglio se cercate qualcosa da utilizzare nella comodità di casa vostra e secondo le vostre esigenze di tempo, oppure per un bel regalo ora che si avvicina il periodo natalizio 😉

4 1256


Io sono una persona pigra.  Anzi, è ben peggio di così, perchè in realtà io sono una persona molto attiva di testa, mi piacciono mille cose e cerco di coltivarle e trovare spazio per tutte; poi però sono pigra su cose più semplici… sono una pigra selettiva.

Palestra? ehum.. pigra

Dieta e cucina più sana? ehm… pigra ancora…

Attività con i bambini? Feste da organizzare? Casa da sistemare? Gestione del tempo? Doveri da portare a termine? Week-end da pianificare? Eccomi!!!!

La mia pigrizia compare anche per cose banali, come spalmarmi una crema corpo dopo il bagno… è una cosa che mi è sempre andata stretta e che mi viene difficile da fare mio come gesto.

image3Eppure non rinuncio praticamente mai al mio bagno serale : l’acqua calda,  un buon prodotto profumato da utilizzare, lo scrub e quei venti minuti di relax in cui rimettere insieme i pensieri, rigenerarmi e prendermi cura solo di me stessa.

Per quello adoro provare e scoprire prodotti nuovi e, così come il bagno è il mio momento per eccellenza, utilizzare prodotti che lo rendano un piccolo lusso, diventa una bella soddisfazione.

Tempo fa sono stata ad una presentazione di una nuova linea corpo: She-Y

Mi ha colpita subito per la formulazione, per la storia, per le profumazioni. I prodotti (ad oggi in gamma ci sono uno scrub e due creme corpo), utilizzano il karitè come ingrediente principale.

E’ un karitè particolare, proveniente dal nord del Ghana e considerato di qualità superiore; peraltro la fondatrice, Menaye Donkor (fra gli altri anche Miss Ghana nella sua vita), lo acquista proprio dal suo paese di origine, lasciando che una parte dei profitti torni alle donne ghanesi per valorizzare e legittimare il proprio lavoro, favorire l’educazione e la costruzione di scuole dedicate ai propri bimbi.

Ma parliamo dei prodotti; io sto utilizzando lo scrub da diverse settimane e mi piace davvero moltissimo.

Sia lo scrub che le creme mantengono la profumazione naturale del Karité, valorizzandola con tre fragranze: Black Orchid, sensuale ed esotico, Olive, equilibrato e fresco allo stesso tempo, e infine Praline, un profumo cremoso e avvolgente (per chi ama la vaniglia come me è davvero una favola).

image2Le creme contengono burro di karitè concentrato (18%), acido ialuronico per idratare la pelle, vitamina E e una miscela di alghe rosse che fungono da booster per l’azione antiossidante e tonificante.

Lo scrub invece contiene granuli di mallo di noce; un’azione esfoliante meccanica quindi, ma delicata e naturale, che favorisce il ricambio cellulare e mantiene la pelle morbida e liscia.

Ne prelevo una noce nel palmo di una mano; la consistenza è ricca e corposa e riesco a tirare molto bene il prodotto così che sia sufficiente una piccola quantità per esfoliare il corpo.

La presenza del karitè lascia la pelle davvero vellutata e il profumo è piacevole… una vera coccola.

image4

Unica pecca è che i prodotti non saranno reperibili ovunque; per ora li trovate presso Corso Como 10 e Boscolo Hotel Milano, ma spero che presto siano acquistabili anche online come ci aveva anticipato Menaye perchè sono davvero da provare se amate i prodotti naturali e ricercati.

EVENTO SHE-Y MENAYE
 

0 838

Il momento più dolce della giornata per me è alla sera, dopo cena, quando con calma preparo i bambini per la nanna, mi godo qualche coccola con loro e una volta spente le luci, riesco a farmi un bel bagno caldo rilassante…

Questo è un momento solo mio e per godermelo al meglio, mi piace circondarmi di prodotti e profumi che amo.

IMG_4410Nelle ultime settimane per il mio bagno sto utilizzando due prodotti della linea Ultra Dolce di Garnier che ho scoperto durante la visita a Casa Ultra Dolce, uno spazio temporary allestito in Corso Garibaldi a disposizione di chiunque voglia scoprire l’intera Gamma Ultra Dolce, provare i prodotti e godersi un massaggio corpo o un trattamento capelli con il proprio prodotto Ultra Dolce preferito.IMG_4413La visita è stata una scoperta di prodotti che amo perchè non solo sono profumazioni deliziose, ma perchè risvegliano in me moltissimi ricordi (come ad esempio lo shampoo alla camomilla e miele che usavo anche da ragazza o lo shampoo all’albicocca che mi ricorda moltissimo i miei bambini dato che lo uso per loro).IMG_4414

Dallo scorso anno però la linea Ultra Dolce si è arricchita anche di prodotti corpo e quindi per chi ama questo brand è possibile lavarsi ed idratarsi con nuovissimi bagno crema e burri corpo che, come tutti gli altri prodotti Ultra Dolce, prediligono l’utilizzo di ingredienti naturali (Miele, Olio d’Oliva, Argan, Avena,…)

IMG_4421Io sto utilizzando Il Bagnodoccia Crema d’Avena e Mandorla Dolce e il Bagnodoccia Tesori di Miele: il primo è specifico per pelli secche e sensibili, è adatto a tutta la famiglia (compresi i bambini sopra ai 3 anni, quindi perfetto nel mio caso) e mi piace molto per l’aroma delicato di mandorla e il profumo di pulito che lascia sulla pelle.

IMG_4417Il secondo contiene Pappa Reale, Miele e Propoli, è anch’esso adatto a tutta la famiglia e profuma meravigliosamente di miele, lasciando la pelle morbida e liscia.

Se non li avete ancora provati vi consiglio quindi di andare a scoprire il vostro preferito; li trovate nei supermercati e negli ipermercati in un formato che peraltro dura davvero tantissimo tempo! Poi fatemi sapere quale avete scelto voi 😉

IMG_4404
CASA ULTRA DOLCE EVENTO

 

 

0 1238

Quanto amo la linea Ultra Dolce di Garnier?

E’ uno dei pochissimi prodotti che compero al supermercato che utilizzo con tranquillità sia su di me che sui miei bambini (e se mi seguite su YouTube sapete quanto i miei bimbi amino lo stesso prodotto nella versione all’albicocca, perchè lo avrete visto in non so quanti video dei prodotti terminati;-))

20160417_223544

Quando ho ricevuto a casa la nuova linea Delicatezza d’Avena ed ho letto la cartella stampa ero già quindi entusiasta, poi ho aperto la confezione dello shampoo per sentirne il profumo: è dolce, delicato, profuma di buono e di pulito.

La linea è formulata appositamente per chi ha cute e capelli delicati; all’interno latte di avena dal potere lenitivo e crema di riso per idratare e proteggere (spesso questo cereale è utilizzato nei rutuali di bellezza della pelle per le sue proprietà idratanti).

20160417_223657In gamma tre prodotti: uno shampoo dolce lenitivo, dalla  consistenza cremosa e delicata, che deterge i capelli in maniera delicata e senza appesantirli e nello stesso tempo lenisce il cuoio capelluto riducendo la sensazione di prurito. Ovviamente per me un punto in più per il fatto che la formulazione può essere utilizzata anche per i bambini di più di 3 anni

Il balsamo crema dolce, che contiene gli stessi ingredienti dello shampoo, è invece un’emulsione cremosa che lascia i capelli morbidi, districati ed idratati… in più è facilissimo da sciacquare!

E se volete concedervi un trattamento più approfondito, potete provare la  maschera idratante, la cui texture ricca e cremosa avvolge i capelli, nutrendoli ed idratandoli in profondità… in questo caso vi consiglio di utilizzarla una volta alla settimana sostituendola al balsamo.

Insomma una nuova profumazione da amare e una nuova esigenza raccolta per chi ha bisogno di idratazione, sensibilità e leggerezza!
ULTRA DOLCE DELICATEZZA D'AVENA

 

6 469

Quando si hanno i capelli trattati come i miei, scegliere prodotti giusti è importante e fa la differenza e se devo pensare ad un risultato ideale, allora i miei capelli devono essere nutriti, morbidissimi e lucenti.

Ed è proprio questo il risultato della nuova linea luxury di Label.M che ho testato nel salone MC2Hair Spa a Milano un paio di settimane fa.

Si chiama Diamond Dust e contiene ingredienti preziosi in grado di rendere i capelli lisci, docili al pettine e soprattutto brillanti e nutriti.

image2-5

All’interno la formula contiene polvere di diamanti bianchi e neri che agiscono su luminosità e protezione: i pigmenti contenuti in queste pietre infatti riflettono la luce, così da rendere i capelli visimente più lucenti e al tempo stesso, grazie alle proprietà termiche del minerale, proteggere il fusto del capello dal calore di phon e piastra.

image2-6

Champagne e olio di petali di rosa bianca detergono la cute in maniera delicata, rispettandone il pH e rimuovendo dalla chioma i residui di tossine e prodotti precedenti. Inoltre su capelli trattati ed aridi come ad esempio i miei (che subiscono lo stress della decolorazione) aiutano a sigillare le cuticole donando un aspetto immediatamente più sano e lucido e nel contempo trattenere l’idratazione più a lungo.

In ultimo la polvere di perla aumenta l’elasticità del fusto e contrasta l”effetto crespo, donando un aspetto ordinato anche in caso di umidità.

image1-12

La profumazione poi è deliziosa composta come una fragranza vera e propria in cui la piramide olfattiva si apre con note di gardenia e bergamotto che si poggiano su un cuore fiorito di tuberosa, magnolia e mughetto  e vengono scaldate dalle note più persistenti di muschio e violetta.

image3-3

I prodotti Diamond Dust sono adatti a tutti i tipi di capelli e si prestano per qualsiasi styling desideriate a posteriori. Per le più attente agli ingredienti i diamanti e gli altri attivi utilizzati nella formula sono stati reperiti in modo etico e sostenibile e la linea è priva di parabeni, solfati e glutine.

image3-4

Insomma, una coccola che rende questo momento un vero e proprio trattamento di bellezza da provare in salone e da portare a casa con sé per continuare a godere dei benefici sui propri capelli.

 

 

3 3697

Ci sono due cose che mi affascinano ogni volta che provo un nuovo prodotto di skincare: la facilità d’uso e le formule

Lasciate che vi spieghi…

Io sono una donna sì appassionata di beauty, ma nella vita di tutti i giorni sono una mamma, una donna che lavora e come tutte voi ed una persona incline a spendere meno tempo possibile per cercare di apparire in ordine, curata, massimizzando il risultato ottenuto.

Per questi motivi, quando penso alla mia routine di skincare, cerco sempre prodotti che siano efficaci, scientificamente avanzati, ma soprattutto veloci da usare, delicati sulla pelle e pratici da infilare nei miei ritmi di ogni giorno.

image2(2)

Poche settimane fa, Garnier mi ha invitata ad un evento di presentazione per la nuova linea Hydra Bomb, invitandomi a provare il prodotto nelle settimane successive per poi avere la mia opinione in proposito.

La nuova linea si compone di una crema viso giorno ed una crema viso notte.

image1(3)

Hydra Bomb Crema super idratante antiossidante 3 in 1:

la crema giorno è contenuta in un dispenser airless che protegge il prodotto dal contatto con l’aria, ne evita la contaminazione e l’ossidazione . All’interno la formula contiene estratti di amla e melograno, due frutti dal potere antiossidante che aiutano a contrastare gli effetti dello stress e delle aggressioni quotidiane così da  proteggere la pelle e mantenerla giovane.

La crema da colore bianco ha una texture leggera e fresca che si assorbe rapidamente, non lascia la pelle lucida e idrata il viso perfettamente per tutta la giornata.

La praticità? Il contenitore airless, oltre a preservare il prodotto, lo rende facile da utilizzare al mattino.. niente tappi da svitare, prodotti da prelevare con palette o simili… una dose del dispenser e siete pronte per passare al make-up!

image3

Hydra Bomb Gel-crema rigenerante antiossidante notte:

Il giorno successivo già avevo pubblicato una fotografia di questo prodotto che subito mi ha conquistata. lo adoro!

Anche in questo caso estratto di melograno ed alma sono contenuti all’interno della formula, insieme ad un siero idratante di origine vegetale che ricarica la pelle di acqua mantenendola idratata per 72 ore.

Quello che mi ha conquistata però è stata la texture in gel-crema: una consistenza non solo piacevole in stesura, ma perfetta per essere assorbita dalla pelle in pochissimi secondi prima di stendersi sul cuscino (avete mai provato ad avere una crema troppo ricca e a non volervi sdraiare per non macchiare la federa? ecco… ci siamo capite)

image1(2)

E se poi volete detergere il viso in profondità, ma con delicatezza, è uscita anche la nuova Acqua Micellare bifase all’olio di argan, perfetta per rimuovere anche il trucco waterproof.

La stendete su un dischetto di cotone dopo averla agitata per miscelare le due fasi del prodotto; poi la appoggiate al viso senza strofinare per qualche secondo. In tutta delicatezza e senza arrossare la pelle, rimuoverete lo stress ed il maquillage della giornata.

Una linea quindi che mi è piaciuta molto, con un rapporto qualità prezzo eccellente e che trovate tranquillamente in supermercati ed ipermercati.

image3(1)

** Questo è un articolo sponsorizzato in collaborazione con Garnier Italia – le opinioni espresse sono e restano le mie personali

EVENTO HYDRABOMB

 

 

9 1681

Il primo week-end di Ottobre alla Triennale di Milano, si è tenuta la seconda edizione de il Tempo delle Donne, un palinsesto di spettacoli, incontri, performance e workshop con l’obiettivo di far conoscere e promuovere cambiamenti reali nell’universo femminile.

La manifestazione è un’inchiesta diretta sul nostro tempo e coinvolge imprese, cultura, spettacolo, scuola giornalismo, politica, ma contempla anche racconti di vita quotidiana.

Fra gli sponsor di questa seconda edizione, presente anche Phyto, il brand francese dedicato alla bellezza ed alla salute dei capelli.

Saranno ormai quattro anni che utilizzo con soddisfazione i prodotti Phyto e – nel visitare una manifestazione che fa dell’esser donna un valore di distiguo – un “pit stop” al corner Phyto per conoscere e sistemare i miei capelli dopo la giornata di lavoro, è stato come sempre utile e piacevole.

DSC_6835I capelli rappresentano una parte importante di una donna: che siano corti o lunghi, lisci o mossi, liberi e selvaggi o perfettamente acconciati in uno chignon, un capello sano e curato parla di noi tanto quando il viso, il trucco, le unghie.

Se mi seguite da tempo, conoscerete già molti dei prodotti Phyto perchè da circa quattro anni (eh si.. è già passato così tanto tempo da quando ho scoperto il brand in farmacia) compaiono regolarmente nei miei video (come il tanto amato shampoo Phytoprogenium o il trattamento Phytologist15 che sto utilizzando proprio nelle ultime settimane).

Un’occasione imperdibile, quindi, per scoprire con loro una delle loro ultime linee in lancio, su cui ero decisamente curiosa: Phytokeratine Extreme.

DSC_6780Per via del cambio di stagione, della decolorazione e del calore del phon, i miei capelli appaiono aridi e sciupati se non sono trattati con prodotti specifici.

Quando ho letto di questo prodotto, formulato con cheratina vegetale appositamente per riparare capelli secchi o che si spezzano facilmente, ovviamente l’equazione matematica sembrava perfetta, ma confesso di non averlo acquistato subito per paura che un trattamento simile potesse appesantire i miei capelli. Questi sono sì aridi, ma anche sottili e lisci ed il prodotto sbagliato o una crema troppo ricca, può farli apparire sporchi e pesanti.

image4Mi sono quindi affidata alle mani esperte delle hairstylist di Namu Hair (un salone storico di Milano e partner di Phyto) che mi hanno consigliato quando utilizzare questo prodotto e soprattutto come utilizzarlo al meglio.

Sui miei capelli le ragazze hanno steso una nocciola di crema Phytokeratine Extreme a capelli asciutti (l’utilizzo ottimale sarebbe a capello inumidito o tamponato, ma in caso di necessità può essere utilizzata anche in questo modo); questa è una crema termo-protettiva che si aziona con il calore, proteggendo e riparando i capelli danneggiati e rendendoli immediatamente più morbidi, disciplinati e lucenti.

image3

homepage-splash-products

La formula riproduce la cheratina naturale del capello, ma associa burro di sapote (una pianta della stessa famiglia di Argan e Karitè che produce un frutto – lo Zapote – da cui viene estratto un olio utilizzato già ai tempi dei Maja e degli Atzechi per le sue caratteristiche nutritive e ricostituenti) ed olio di baobab.

Il burro di sapote è ricco di acidi grassi (due volte più concentrato in omega6 rispetto al burro di karitè) che svolgono un’azione impermeabilizzante sul capello impedendogli di perdere idratazione e nello stesso tempo integrando lipidi e struttura, ricostituendo quindi la fibra del capello e lasciandolo morbido e disciplinato.

image2

Il prodotto si aziona ancor meglio con il calore (non a caso l’olio di sapote a temperatura ambiente si presenta solido e torna liquido proprio con il caldo) fungendo anche da protettivo per piastra e ferro. Ho voluto provarlo proprio così. Risultato? Onde morbide e capelli lucenti.

DSC_6817Mi sento quindi di consigliare questa crema, che io proverò anche come trattamento completo, mettendo alla prova lo shampoo e la maschera della stessa linea.

Più in generale, se ancora non conoscete i prodotti Phyto, vi consiglio di dare un’occhiata alla prima occasione: valori di marca come il rispetto della natura  e della qualità e il 95% di ingredienti di origine naturale e vegetale fanno del brand uno di quelli da mettere alla prova per la bellezza dei nostri capelli.

DSC_6811

image1Un ringraziamento a Phyto e al team Namu Hair per avermi ospitata.

7 673

Chanel, si sa, detta sempre tentenza ed anche quest’anno non si smentisce con la bellissima collezione Blue Rythm de Chanel, lanciata in attesa dell’autunno-inverno (collezione di cui vi parlerò prestissimo).

Chanel_Blue_Rhythm_summer_2015_makeup_collection3E fra le tendenze, il blu si impone come colore ormai in totale alternativa al nero per eleganza e raffinatezza;  non a caso Chanel dedica a questo colore una capsule meravigliosa dalle tonalità meravigliose e vibranti.

Fra i prodotti proposti, le bellissime palette Les 4 Ombres declinate in due diverse varianti e due Illusion d’Ombre (i famosi ombretti cremosi facilissimi da utilizzare ed a lunga tenuta). Io ho provato Melody, un color pesca naturale e dal finish vellutato e matt, bellissimo per creare dei look naturali e per far risaltare la bellezza dello sguardo.

image2

image3A completare le proposte per uno sguardo accattivante e femminile, ci sono gli ombretti mono Ombre Essentielle in due diverse tonalità (un nero perfetto per scolpire e definire lo sguardo e un blu iridenscente con cui creare giochi di luce e look più divertenti) un eyeliner blu intensissimo (Dream Blue) ed il mascara in tinta Le Volume de Chanel in Blue Night

Chanel-Summer-2015-Blue-Rhythm-de-Chanel-Blue-Notes-3

Ma questa volta anche per lo sguardo si può giocare con finish ed effetti, perchè questa capsule include un top coat per le ciglia – Cils Scintillants Mascara Top Coat in Jazzy Blue – che crea dei meravigliosi effetti luce da sfoggiare per una serata speciale. Io l’ho provato e mi è piaciuto moltissimo perchè pur essendo molto delicato e portabile come effetto, è assolutamente ben visibile: quando muoverete viso ed occhi, la luce colpira i microglitter azzurrati, facendo scintillare le vostre ciglia inaspettatamente per chi vi guarda… stupendo!

image4Per completare il look, le unghie si vestono di un blu elettrico cremoso e lucidissimo con Vibrato, che personalmente io amo molto di più come finish rispetto a Fortissimo; se però amate i finish metallizzati questo colore è intenso e perfettamente coprente in due passate.

Le labbra invece restano neutre, ma lucide e polpose grazie al Gloss Volume da stendere da solo per un effetto naturale ma vinilico, oppure in compinazione con qualsiasi matita labbra o rossetto voi preferiate.

image5

vibratoUna capsule che non ci farà rimpiangere l’estate insomma!

 

 

 

3 1244

19492065573_b53f110621_b

…E come potevo lasciarvi partire per le vacanze senza aver prima caricato anche le foto dell’evento di Milano con Shiseido?

Nonostante il caldo milanese, siete venute in tantissime e come sempre è stata una serata meravigliosa all’insegna del buonumore e della chiacchiera.

Con noi il team Shiseido, con le sue esperte skincare e i suoi truccatori, ha reso l’evento ancora più piacevole e in moltissime hanno sfoggiato alla fine un make-up degno di continuare da qualche altra parte la serata (magari con mariti e fidanzati :-))

Fra i prodotti protagonisi nuovi la nuova linea Shiseido Suncare che ha attirato l’attenzione di moltissime fra voi in partenza per e vacanze.

Questi nuovi solari sono infatti formulati con una tecnologia chiamata “wetforce” in grado di aumentare la protezione al contatto con acqua e sudore.

In pratica mentre voi vi godete la vostra giornata in spiaggia, in montagna o in piscina, giocate con i bambini, o semplicemente nuotate, i minerali contenuti nella traspirazione o nell’acqua reagiscono con gli attivi di questa crema, rafforzandone la protezione. Non male, no?

Io ho messo in valigia la versione con SPF 50 che utilizzerò sia per me che per i bambini, anche perchè una crema che invece di lavarsi via al primo bagno incrementa la propria efficacia, direi che è l’ideale.

Vi lascio quindi alle foto qui sotto nella speranza che vi raccontino un pochino l’atmosfera e di poter vedere ancora più persone fra voi alla prossima occasione!

Nel frattempo ringrazio moltissimo tutti coloro che hanno partecipato, Francesca e tutto il team Shiseido per averci accolte e coccolate magnificamente e Davide, mio fido aiutante, che anche in questa occasione ha scattato tutte le foto con voi!

11 968

Ed ecco finalmente le foto dell’evento Clarins tenutosi a Roma i primi di Luglio.

La serata, dedicata alla scoperta di tutte le novità del brand, ha avuto come protagonista la pochette che il brand francese dedica anche quest’anno a sostegno di Feed – organizzazione No Profit dedita a combattere la malnutrizione infantile –  ed a cui Clarins donerà 10 pasti per ogni pochette venduta.

Nella cornice della splendida Piazza di Spagna abbiamo quindi trascorso qualche ora chiacchierando e provando tutte le novità skincare e make-up; moltissime sono le persone che si sono  affidate alle mani di Simone Colombo, National Makeu-up Artist Clarins ed al suo team per una seduta maquillage personalizzata.

Sono molti i prodotti che amo di questo brand, ma guardando chi fra voi si è lasciato truccare, mi convinco ancora una volta di come Clarins sia adatto ad ogni donna, ad ogni viso. E’ infatti un marchio con prodotti che tendono ad esaltare la bellezza senza mascherarla, permettendo a ciascuna di noi di sentirsi a proprio agio… solo più bella 🙂

Base viso e labbra sono quello che su ciascuna persona mi ha colpito di più perchè il risultato è sempre fresco e naturale (certo se avessimo anche Simone a disposizione la mattina probabilmente sarebbe anche più semplice e veloce ;-))

Fra le novità make-up  la bellissima collezione estiva Aquatic Treasures:

– la base Eclat Minute in due nuove tonalità, perfetta per perfezionare ed esaltare la pelle e regalarle un effetto dorato  e la Poudre de Soleil (bellissima con il suo formato maxi e la cialda scolpita)

– gli ombretti in crema iridescenti ed a lunga durata Ombre Iridescent, da applicare con facilità utilizzando i polpastrelli

– i Baume Embelliseur Levrès .. io li sto indossando ormai tutti i giorni nell’ultimo mese al posto del rossetto (me lo chiedete sempre sia su Instagram che su Periscope). Un tocco di matita leggero per ridefinire il controno labbra (io uso questo trucchetto per farle apparire più regolari e polpose) e poi solamente questo balsamo. Esiste infatti in 6 diversi colori con cui ravvivo le labbra, colorandole e lasciandole lucide e morbidissime ed in più posso riapplicarlo velocemente durante la giornata senza preoccuparmi di avere uno specchio a disposizione.

Tante chiacchiere, un aperitivo delizioso e prodotti facili da usare ed indossare.

Grazie di cuore a tutte quelle fra voi che hanno partecipato (mariti e fidanzati compresi che sono stati simpaticissimi!!), a Clarins (Francesca in particolare) per avermi coinvolta ed ospitata insieme a voi per la serata e all’altra Francesca (la Fra!!!) che è venuta con me in questa avventura e che ha scattato tutte le foto che trovate nella gallery!

7 1063

Clarins Feed you skin, feed your soul

Anche quest’anno Clarins rinnova l’impegno con Feed, organizzazione No profit fondata nel 2007 da Lauren Bush per combattere la malnutrizione infantile, che l’azienda sostiene fin dal 2011 sfidando di anno in anno gli obiettivi da raggiungere.

Quest’anno più di 400 mila i pasti da offrire grazie all’impegno di ciascuna di noi. Per ogni trousse venduta infatti l’azienda francese donerà 10 pasti a bambini malnutriti che si trovano in paesi disagiati come Guatemala, Perù e moltissimi altri.

DSC_5464

Un impegno che torna in Italia proprio in occasione di Expo, manifestazione dedicata al food ed in cui il dibattito sulla malnutrizione resta uno dei temi importanti da affrontare. Troppe infatti sono le persone nel mondo che non hanno la possibilità di nutrirsi.
Il pasto, distribuito ai bambini nelle scuole, è spesso il solo a cui hanno accesso per l’intera giornata e motivo di convincimento in più per le famiglie a mandare i propri figli a scuola (soprattutto le femmine dato che in molte culture ancora vengono considerate diversamente dai maschi). Un dublice risultato quindi perchè oltre al sostegno pratico immediato si aumenta il livello di scolarizzazione .

All’interno della trousse – venduta in esclusiva proprio durante i sei mesi di Expo 2015 ad un prezzo di circa 35 euro –  sette prodotti Clarins  perfetti anche da portare in vacanza!

Un aiuto concreto e trasparente quindi ( 1 trousse= 10 pasti) anche per chi compera e sostiene mentre si fa bella.

 

Feed 2015

 

Felice di sostenere ancora una volta questo progetto, sappiate che, se come me abitate a Milano, potete trovare addirittura un temporary store Clarins in Stazione Centrale fino al 19 Giugno  dedicato a Feed.

DSC_5467   DSC_5477 DSC_5483  DSC_5501   DSC_5516

5 2147

Garnier Ultra Dolce Corpo: la nuova linea

Sono moltissimi anni che in casa mia si usano i prodotti della linea Garnier Ultra Dolce.

Ho sempre amato molto questi shampoo per la formula efficace ma delicata e soprattutto per le profumazioni che sono semplicemente deliziose (fra le mie preferite Tesori di Miele, Olio di Argan, Cacao e Olio di cocco e la linea all’albicocca per i più piccoli).

Il momento del bagno (e quindi dello shampoo) è sempre stato un piccolo rituale … è il momento in cui mi rilasso, lavo via le preoccupazioni ed i pensieri e – probabilmente in maniera sciocca me ne rendo conto – ma mentre sciacquo via shampoo e balsamo è come se potessi creare una sorta di nuovo inizio.

Esco dalla vasca pulita, rigenerata e per me è fondamentale che questo momento, questa sensazione sia associata anche ad un profumo. Sono la sola?

dolce2Alcune profumazioni sono così buone che mi sono spesso chiesta come mai non ne facessero anche una linea bagno o corpo… e qualcuno in Garnier deve aver avuto il mio stesso pensiero perchè è da pochissimo uscita una linea proprio dedicata alla cura della pelle.

7_bigLa linea è declinata in tre diverse profumazioni : Olii Meravigliosi, Oliva Mitica e Tesori di Miele.

Ognuna include prodotti dalla texture differente e dal diverso potere idratante e nutriente, così da accontentare le esigenze di qualsiasi tipo di pelle; anche nelle formule più ricche però i prodotti rimangono di facile assorbimento e non lasciano la pelle unta (il che li rende veloci e piacevoli da utilizzare)
Linea Oli Meravigliosi: a base di Olio di Argan e di Camelia è studiata per pelli da normali a secche è composta da un Latte Idratante –  in forma di emulsione ad assorbimento rapido che lascia la pelle morbida e luminosa – e da un prodotto expert (studiato per potenziare l’azione del prodotto base e creare così un vero e proprio trattamento corpo) il Balsamo Corpo sotto la doccia.
Quest’ultimo è una vera e propria crema da stendere dopo esservi lavate ancora mentre siete sotto la doccia. La pelle assorbirà parte del prodotto che potrete poi sciacquare per rimuovere l’eccesso che non viene assorbito e non dovrete massaggiare alcuna crema una volta uscite dalla doccia. Praticamente perfetto per chi è un po’ più pigra ad esempio 😉

11_bigLinea Oliva Mitica: a base di olio di oliva vergine è studiata per pelli secche ed è composta da un
Latte Nutriente che idrata e protegge la pelle e che le regala un delizioso profumo floreale scaldato da delicate note di vaniglia e da un Olio Secco, un vero e proprio concentrato di nutrizione e di piacevolezza, per una pelle riccamente nutrita e sublimata.
Il finish è leggermente cipriato e, trattandosi di un olio secco, la pelle resta luminosa e setosa ma non unta: il risultato è una sensazione di grande comfort e di una pelle realmente nutrita.

9_bigLinea Tesori di Miele: a base di pappa reale, propoli e miele, studiata per le molto secche, che hanno bisogno di essere intensamente nutrite.
Questa è composta da un Latte Riparatore con una texture decisamente più ricca ma di facile assorbimento che contiene ingredienti in grado di lenire la sensazione di irritazione tipica delle pelli molto secch e da unBurro Riparatore.
Quest’ultimo, a differenza di molti prodotti simili, contiene poche cere, privilegiando una concentrazione maggiore di burro di karitè lasciando così la pelle morbida, idratata senza però appesantirla.
La profumazione è fra le mie preferite e vi consiglio di andarla a provare perchè è golosissima!

dolce1

EVENTO ULTRA DOLCE BODY

4 1726

Quando l’età avanza la normale crema idratante non basta più ed è fondamentale trovare la crema giusta in grado di contrastare i segni del tempo, riempire le rughe e rimodellare i contorni del volto che purtroppo, a causa del cedimento cutaneo, perdono di tonicità e compattezza.

 

Da un paio di settimane ho iniziato a testare una linea (che mi è stata inviata a scopo di recensione) che mi aveva molto incuriosito: Revitalift Filler H di L’Oreal Paris.

 

La linea è composta da crema giorno, notte, siero e contorno occhi. Io ho provato crema giorno e siero nelle ultime settimane ed anche crema notte e contorno occhi in occasione del programma TV che sto registrando e devo dire che mi sembra una linea decisamente interessante per formula, piacevolezza ed anche accessibilità (la trovate infatti anche nei supermercati ed ipermercati)

 

 

 

La formula contiene acido ialuronico a basso peso molecolare (l’acido ialuronico è infatti una molecola di grandi dimensioni e quindi faticherebbe diversamente a penetrare nella pelle).

Tra i due prodotti quello che mi è piaciuto davvero molto è il siero: la texture è fluida e facile da stendere. Non unge la pelle e si assorbe veramente con rapidità, lasciando la pelle morbida e liscia al tatto.

Il diffusore è inconsueto e decisamente innovativo perchè incorpora una pipetta dosatrice in grado di dispensare la giusta dose di prodotto con la semplice pressione della parte posteriore del packaging.

 

 

Oltre alla praticità d’uso, in questo modo il prodoto è protetto da luce, aria ed anche da eventuali batteri che potreste avere su mani e superfici, il che lo rende perfetto per preservarne la formula e quindi l’efficacia.

Come tutte le routine, va applicato con costanza per un periodo di almeno due tre settimane prima di vedere i primi risultati sulla pelle; io personalmente ho notato una maggior compattezza ed una pelle liscia (io ho già una routine collaudata che funziona molto bene per la mia pelle, ma sono certa che se siete nuove ad introdurre una crema ed un siero abbinati, noterete degli effetti anche migliori)

La crema mi è piaciuta ma avrei preferito un packaging differente in modo da dosare il prodotto senza doverlo prelevare con le dita dalla jar.

Tutto sommato quindi un’ottima linea indicata a mio avviso soprattutto dai 35 anni in su e che vi consiglio di provare al completo, includendo sia la crema che il siero per un’azione potenziata.

 

 

Se vi interessa provare questa linea L’Oreal ha appena lanciato un concorso che mette in palio 30 kit. Trovate eventuali informazioni sul loro sito ufficiale.

15,705FansLike
45,660Subscribers+1
9,750FollowersFollow
3,523FollowersFollow
33,927SubscribersSubscribe