Acquisti più facili per tutti con OVS

Acquisti più facili per tutti con OVS

6

Ok mamme, la scuola è ormai ricominciata a pieno regime, la stagione sta cambiando rapidamente con il freddo ormai prepotente in arrivo e, come tutti gli anni, per noi si pone il problema del cambio armadio e della preparazione del nuovo guardaroba per noi stesse e per i nostri bambini.

A me piace giocare d’anticipo e alcune settimane fa ho trascorso un paio d’ore nello store OVS di Corso Buenos Aires a Milano per un po’ di sano shopping.

image1(1)Molte di voi saranno terrorizzate all’idea di sentire le parole shopping e bambini nella stessa frase; io invece ho deciso che coinvolgerli anche in questo. Fare acquisti insieme a loro non è sempre un’esperienza stancante, ma può essere anche divertente se si sceglie il negozio giusto e se li si rende un po’ autonomi e partecipi nella scelta. Dar loro qualche piccola responsabilità e soddisfazione li rende più collaborativi e crea bambini più sicuri (e perchè no, anche pazienti)

Ilenia004

I miei hanno entrambi un carattere piuttosto deciso, conoscono i loro gusti e non si tirano insietro se chiedo loro di aiutarmi a scegliere qualcosa. Così approfitto del fatto che appena entrati sono belli freschi e chiedo loro di aiutare me per prima.

OVS è un negozio che mi piace per il buon rapporto qualità prezzo e lo store di Buenos Aires è grande e spazioso; in più all’interno c’è anche il nuovo camerino interattivo con cui provare virtualmente i capi e richiedere assistenza dal personale senza uscire ed inoltre volendo, potete condividere i vostri look anche online sui social. I bambini si sono divertiti un sacco ad usarlo mentre io provavo con calma gli abiti.

Dopo aver scelto un abitino nero un po’ più elegante ed averci abbinato una collanina lunga per un tocco di luce in più, ci siamo avviati verso uno dei nostri reparti preferiti: quello sportivo per un bel paio di jeans (che per noi che viviamo intensamente il tempo libero è sinonimo di comodità e praticità)

image3

Ilenia014Nabiki, fan accanita dei cappellini, si è subito scatenata alla ricerca del suo nuovo alleato (una cosa che mi piace tantissimo di OVS è che ci sono davvero un’infinità di accessori tra cui scegliere sia per grandi che per bambini) .. il piccolo Kian non si è certo tirato indietro e mentre io provavo i miei jeans (e una bellissima giacca di pelle nera che cercavo da tempo) loro hanno pensato bene di intavolare un nascondino veloce fra gli espositori :-)

Ilenia036Ok, soddisfatta dei miei acquisti,  era il momento giusto per portarli nel reparto bambini a scegliere autonomamente qualcosa per loro (pilotati sempre un po’ ovviamente… del tipo: Kian a te servono delle magliettine con la manica lunga, dopodichè via libera al loro gusto ;-))

Kian si è buttato sulla collezione dei supereroi e dei personaggi di Star Wars, di cui è un grande appassionato.. Nabiki invece, che ama gli animali, ha subito addocchiato magliette e completini con gatti e cagnolini. Ora che vanno entrambi a scuola poi, sono stati bravissimi persino a cercare autonomamente le taglie adatte a loro sui cartellini. In pochi secondi avevo la borsa piena e loro soddisfatti e – sogno di ogni mamma – non annoiati/noiosi per gli acquisti da fare.

image2Nel tornare al piano di sopra per andare in cassa, siamo passati attraverso un’isola allestita tutta con pupazzi, giochini e piccoli dolcetti e quindi ho deciso di premiarli per essere stati così bravi e per aver condiviso con me una “necessità” ed averla trasformata in un bel pomeriggio insieme. Ognuno ha scelto un piccolo premietto e… udite udite, mi hanno persino aiutato a portare i sacchetti! 😉

Ilenia045Un ringraziamento ad OVS che ha raccontato la nostra esperienza e quella di altre mamme come me anche sul proprio sito (www.ovskids.it) e che ci ha ospitati per questo pomeriggio di shopping, invitandoci a scoprire il proprio store.

Tra l’altro ne approfitto per segnalarvi che il 13 ottobre, proprio nello store OVS di Corso Buenos Aires ci sarà Marco Bianchi, divulgatore scientifico che, parlerà di come prevenire le malattie più comuni dalla tavola, preparando piatti gustosi e buoni non solo per il palato, ma anche per la nostra salute.

Una bellissima iniziativa di cui potete trovare qui tutti i dettagli: OVS e Marco Bianchi

 

 

 

6 COMMENTI

  1. dalle foto questo negozio sembra immenso… quello vicino a casa mia no è così grande ma devo dire che spesso trovo cose carine per i bambini. anche io invece per me non compero tanto qui perchè faccio molta più fatica a trovare qualcosa che mi soddisfi. ciao bella

  2. non so quante magliette e pantaloncini della tuta compero in posti come questo e meno male che ci sono perchè sono perfetti per l’abbigliamento scuola – e doposcuola – dei bambini. mio figlio praticamente buca un pantalone alla settimana :-( a proposito, tu come fai a non farli buttare sempre per terra?

  3. anche io compero spessissimo da oviesse. ci sono buoni capi a prezzi ragionevoli e con fantasie o disegnini molto carini per i bambini

  4. Abituata, come sono, ad ascoltare e guardare i tuoi video, quando ti leggo sento proprio la tua voce un abbraccio!
    P.S. Anche per me ovs è un ottimo posto per gli acquisti dell’abbigliamento dei bimbi per la scuola

  5. Ciao Ilenia, stai benissimo sia con l’abito nero della prima foto che con la giacca di pelle. Entrambi ti donano molto. Condivido anche in pieno la modalità con cui cerchi di coinvolgere i bambini negli acquisti anche se facilita molto il fatto che il negozio è grande e spazioso. Ti assicuro che andare con loro in uno piccolo dove quasi non c’è spazio per muoversi è un vero dramma!!!!!!

  6. come sono cresciuti i tuoi bambini! bellissima idea far scegliere a loro in modo divertente. proverò anche io. posso chiederti se la gonnellina che indossa Nabiki nella prima foto l’hai presa proprio da oviesse? grazie Yle

Lascia una risposta